Sudorazione eccessiva? Scegli un deodorante biologico

Sudorazione eccessiva? Scegli un deodorante biologico

Sos deodorante. Con le alte temperature la nostra pelle si rinfresca attraverso la sudorazione. Si tratta di un processo fisiologico che il nostro corpo mette in moto per abbassare la temperatura. Per alcune persone, però, può rappresentare un grosso problema e in alcuni anche imbarazzante. Ecco perché è bene scegliere un deodorante efficace e naturale.

Deodoranti e antitraspiranti anti sudorazione 

I deodoranti rappresentano degli strumenti efficaci per allontanare gli effetti della sudorazione. Ogni anno in Italia vengono spesi più di 400 milioni di euro in deodoranti e antitraspiranti. Un dato che dimostra quanto gli italiani siano attenti alla sudorazione ed ai suoi effetti. Il deodorante va scelto in base al proprio tipo di pelle. Molte persone con una pelle delicata hanno bisogno di un prodotto specifico per pelli sensibili, oppure hanno un sudore più acido ed in questo caso è necessario intervenire con deodorante anti sudore oppure con un antitraspirante, la cui funzione è quella di bloccare la sudorazione. 

Perché orientarsi sui deodoranti biologici?

E’ necessario scegliere un deodorante che contrasti la sudorazione ma che allo stesso tempo non sia nocivo per la nostra salute. Per placare l’eccessiva sudorazione e per contrastare i cattivi odori la miglior scelta è optare per deodoranti realizzati con sostanze biologiche e vegetali che non aggrediscono e che non irritano la pelle. NaturaOggi ha pensato anche alle pelli più sensibili e delicate realizzando un deodorante biologico a base di aloe e potassio. Privo di alluminio e di sostanze chimiche, il deospray NaturaOggi unisce l’azione lenitiva dell’aloe vera all’allume di potassio che in maniera naturale neutralizza efficacemente gli odori senza bloccare la traspirazione. 

Oltre al deodorante ecco come contrastare la sudorazione eccessiva 

Nei mesi estivi è necessario scegliere abiti leggeri, possibilmente di cotone e di colore chiaro, che consentano una buona traspirazione. Sono da evitare vestiti con tessuti sintetici ed eccessivamente aderenti. A tavola è bene limitare il consumo di carni rosse, caffè e alcolici mentre c’è l’assoluto via libera per frutta e verdura. E’ inoltre fondamentale reintegrare sempre i liquidi, bevendo spesso dell’acqua. Lavarsi con l’argilla per 15 minuti al giorno può essere utile per favorire la detersione naturale e altrettanto utile è usare un sapone al pino, ricco di oli essenziali e antisettico. Un vero e proprio toccasana per la pulizia e la disinfezione della pelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: